Contest Maggio 2017

Previous videoNext video
Contest is finished!
549
2505
Author: Aurora Pelosi
Nome Band: NEBRA
Biografia Band: Il progetto musicale NEBRA è formato da un gruppo di musicisti con ampia attività musicale (live e studio) in curriculum, già membri di bands che hanno vissuto in toto il momento storico musicale di Napoli, a partire dalla fine degli anni ’80. La band prende vita, nel corso dell'anno 2006, dalla lunga collaborazione tra il bassista LUCIO D'ARRIGO e il cofondatore Corrado Villa (chitarrista ex-membro della band), accomunati da anni di militanza in varie formazioni metal campane [tra cui citiamo Hell's Riders e Hell Rage], collaborazioni con diversi artisti napoletani [Daniele Sepe, Marcello Coleman, Emilio Campassi, Enrico Iglio, Sergio Casamassima e Sophya Baccini dei Presence, etc.] e dalla passione verso la mitologia, la storia, i racconti e le leggende. Intesi come una sorta di "concept band", i NEBRA propongono un sound di matrice rock dalle diverse sfaccettature, che offre varie chiavi di lettura e un largo range di fruizione. La voce dei NEBRA è affidata alla cantante (e attrice) AURORA PELOSI [Tragic Performance, 208 Bates Motel, Kuarantena, Nottambuli e Tammorre, Capatosta + condivisioni e collaborazioni con Massimo Jovine (JRM, Randagi, 99 Posse, Jovine, Roy Paci), Marcello Colasurdo, Mario Bancale (Targhe Alterne, Richard Benson), Marco Sfogli (NCCP, James LaBrie, PFM), Luca Comencini aka Adreenalize, Cesare “Ciccia” Minardi e Adriano “Bostik” Casale dei Contropotere, Aldo Campana e i Lega Leggera, etc.] che, con il suo ingresso anche in veste di coautrice e coarrangiatrice, ne va a completare la formazione insieme al chitarrista e arrangiatore GIANNI GARGIULO [White Collars/Colletti Bianchi, 208 Bates Motel, Senegal Ritmo, Capatosta + collaborazioni con svariati artisti italiani e stranieri] e al batterista ALFREDO MANZO [Linea, Soundcage, 208 Bates Motel, Kuarantena - ideatore e fondatore della ROLL Drum Sticks Factory], con il supporto di altri musicisti ospiti e turnisti. Recentemente la line up e quindi il sound sono andati arricchendosi di una componente elettronica con l’inserimento del dub master MARIO ‘’MariOrb’’ PELOSI. I NEBRA hanno all'attivo l'incisione dell'album "Il Disco di Nebra", prodotto e edito dalla New LM Records/Crotalo Edizioni Musicali, ℗ 2009, la partecipazione alla CD compilation "Midem 2013 Free Sample CD" per la New LM Records/Crotalo Edizioni Musicali, ℗ 2013, con il brano "Accort' 'a Serpe", la partecipazione alla CD compilation " Neapolis Sound vol.I" per Big Stone Studio, ℗ 2014, con il brano "Parthenope" e l’uscita del singolo ‘’Jack o’ Lantern (CHRISTO remix)", ℗ 2017. Hanno, inoltre, all'attivo la partecipazione alle seguenti rassegne musicali (al titolo delle rassegne segue anno, luogo e organizzatore): - ROCK ARENA - 2010, Poggiomarino (NA) - Ass. PogGiovani/Comune di Poggiomarino - BLUE ROSE MUSIC CONTEST - 2010, Avellino - Mic.Rec./Blue Rose Cafè - FESTA IN PIAZZA MAZZINI - 2010, Santa Maria Capua Vetere (CE) - Assessorato/Comune di S.M. Capua Vetere - THE DARK DAY OF THE ROCK - FESTA EUROPEA DELLA MUSICA - ROLL DAY - 2011, Sant' Antonio Abate (NA) - Ass. Musicale Culturale Amadeus/Trame Africane Onlus/Comune di Sant'Antonio Abate - NAPOLI ROCK FESTIVAL - 2014, Napoli - Laboratorio Occupato Insurgencia - NOTTE D'ARTE - 2014, Napoli - Comune di Napoli - E SONO MO' - XIX FESTA EUROPEA DELLA MUSICA - 2015, Napoli - Collettivo Insorgenza Musica/Assessorato alla Cultura/Comune Di Napoli - XIX FESTA EUROPEA DELLA MUSICA - 2015, Napoli - Big Stone Studio/Caffè letterario Intra Moenia - ROCK SUL MARE - Notte bianca: music and street art - 2015, Marina di Vietri (SA) - Ass. musicale Echoes/Forum dei Giovani/Comune di Vietri sul Mare/Assessorato alle politiche giovanili e allo sport - NOTTE D'ARTE - 2015, Napoli - Comune di Napoli - PSYCO PUNK ROCK PARTY Benefit Le 3G del Tien'a'Ment - 2016, Napoli - Scugnizzo Liberato/Tien'A'Ment - LE 3 GIORNATE DEL TIEN'A'MENT - L3G Musik Fest - 2016, Napoli - Scugnizzo Liberato/Tien'A'Ment - FESTA DELLA RISCOSSA POPOLARE - 2016 Parco dei Camaldoli, Napoli - ROCK THE ZOMBIE 2016/2017 - 2017, Napoli - Rock The Zombie Il filo conduttore di tutti i brani è proprio il “mistero”. Ogni brano racconta (in lingua italiana, inglese e napoletana) di una leggenda, di un mito o di un fatto misterioso, attraverso una rilettura degli stessi in chiave moderna e mediante una scrittura che riconduce spesso a riferimenti autobiografici, rispecchiando personali stati d'animo o situazioni di vita vissuta e risultando pertanto brani dalla doppia valenza interpretativa. Molte storie riguardano la propria città d'origine Napoli, come la leggenda de "Il Teschio del Capitano", venerato al Cimitero delle Fontanelle di Napoli e a cui le ragazze si affidano per trovare marito; "Amaltea", ovvero la famosa Sibilla Cumana; '' 'O Munaciello'', figura emblematica sempre viva nella tradizione popolare. Ci sono le storie di streghe, come in ''Janare'' con i loro rituali magici e di fantasmi napoletani quali "Mercede", la bella nipote di Donn’Anna Carafa, fatta murare viva per gelosia, "La Bella del Bosco" e ''Cuore Colpevole'', tutte ispirate ad antiche leggende napoletane tramandateci da Matilde Serao; "Macchine Anatomiche", che narra delle attività di alchimista del Principe di San Severo e "L’isola ed il Colle", nella quale si racconta della tormentata vicenda amorosa tra Posillipo e Nisida. Il brano ''Parthenope'' affronta il mito dell'origine della città di Napoli e ''Vico Pensiero'' racconta di una leggenda napoletana dove torna prepotente l'argomento ''amore'' che si mescola alla magia. Alcuni brani raccontano di leggende arcaiche come "Longino", il pretoriano che trafisse il costato di Cristo con una lancia dai poteri occulti e magici; "Ra-Mu", condottiero e monarca dell’ ‘’impero del sole’’, antica civiltà che sconfisse Atlantide. Altri brani, invece, sono dedicati ai miti d'oltralpe, come "Il Golem di Praga", il mostro di fango creato da arcani calcoli numerici, "Look at Nessie in the Loch Ness", anche rivisitata e riedita nella nuova versione ''Accort' 'a Serpe'', ''Jack o' Lantern'', protagonista del mito di Halloween, ''Il Drago del Wawel'' ispirata alla leggenda del vorace mostro di Cracovia e ''The Glamis Castle's Ghost'' che racconta la leggenda del vero fantasma del Macbeth di Shakespeare. C'è la mitologia, scandagliata, analizzata e rapportata ai giorni nostri, come in ''Argo'' o in ''Fuoco al Fuoco'', che racconta il mito di Prometeo, simbolo di ribellione, umanità e libertà. Insieme ad altri brani in repertorio, infine, ci sono "La Stella del Cane" che si ispira al fascino di Sirio e "Il Disco di Nebra" che trae spunto dal misterioso manufatto risalente all’età del bronzo ritrovato appunto a Nebra in Germania. ''Friends”, invece, vuole essere un omaggio alla lingua napoletana ed al suo ‘’slang’’ efficace e pregno di significati, che va adeguandosi ai tempi attuali. Attualmente i NEBRA sono impegnati nella lavorazione del secondo album, già preceduto da un CD Promo contenente 4 brani, incisi con la collaborazione di LEONARDO DE LORENZO in veste di “special guest” alle percussioni, da un secondo CD Promo contenente 5 brani, incisi con la nuova line up, dalla CD compilation "Midem 2013 Free Sample CD" per la New LM Records/Crotalo Edizioni Musicali, ℗ 2013, nella quale è inserita la new track "Accort' 'a Serpe"; dalla CD compilation " Neapolis Sound vol.I" per Big Stone Studio, ℗ 2014, nella quale è inserita la new track "Parthenope" e dal singolo ‘’Jack o’ Lantern’’ remixato da CHRISTO, ℗ 2017, eclettica artista di fama mondiale, conosciuta per le sue opere pittoriche, nonché collaboratrice di illustri musicisti del calibro di Glenn Gregory (Heaven 17), Martin 'Youth' Glover (Killing Joke), Bruce Thomas (Elvis Costello & The Attractions, con cui hanno collaborato anche AURORA e GIANNI), Thomas Fehlmann (The Orb), Chaz Jankel (Ian Dury & The Blockheads), John Ashton (Psychedelic Furs), John Maher (Buzzcocks), Mat Sargent (Sham69) e molti altri. Parallelamente AURORA, LUCIO e ALFREDO sono stati impegnati dal 2011 al 2012, con il singer ALDO CAMPANA nel concept project provocatoriamente denominato FRATELLI D'ITALIA, collettivo folk rock col quale si sono esibiti in spettacoli a tema di teatro-canzone e cui hanno preso parte, in veste di special guest, anche il violoncellista LUCIO AMANTI e il violinista PAOLO SULLO, mentre AURORA, GIANNI e ALFREDO hanno condiviso per anni la militanza nella storica rock band 208 BATES MOTEL, progetto ancora aperto, con cui hanno all’attivo incisioni, nonché un’intensa attività live. NEBRA... il mistero in musica NEBRA... il mistero in rock DISCOGRAFIA NEBRA "Il Disco di Nebra" - CD, 2009 - New LM Records/Crotalo Edizioni Musicali NEBRA "PROMO" - CD, 2010 NEBRA in "Midem 2013 Free Sample CD" - CD Compilation, New LM Records/Crotalo Edizioni Musicali, 2013 NEBRA in "Neapolis Sound vol.I" - CD Compilation, Big Stone Studio, 2014 NEBRA "PROMO" - CD, 2016 NEBRA “ JACK O’ LANTERN (CHRISTO remix)”, single, 2017 web pages & sites: Facebook https://www.facebook.com/aurorapelosionline https://www.facebook.com/NEBRAfanpage https://www.facebook.com/aurorapelosi YouTube http://www.youtube.com/user/NEBRAbandnapoli http://www.youtube.com/user/apewasp SoundCloud https://soundcloud.com/nebra-napoli ReverbNation http://www.reverbnation.com/aurorapelosi
  • 549
  • 2505