Contest Maggio 2017

Previous videoNext video
Contest is finished!
1715
7341
Author: Luca Sabia
Nome Band: Nagual
Biografia Band: Presentazione Rock Band proveniente dalla provincia di Piacenza attiva dal 2006 e formata da 4 elementi attivi da decenni nel panorama rock piacentino e pavese. Propone brani originali e cover rock anni 70/80/90, influenze principali: Led Zeppelin, Black Sabbath, Deep Purple, Whitesnake (periodo 78/93), Soundgarden, Temple of the Dog, Pearl Jam ed in genere il Rock/Blues degli anni 70 ed il Grunge degli anni 90... Esordio discografico Febbraio 2017 con l’album “Tat Tvam Asi” ed il video “Let It Go”. Formazione: Luca Sabia (Voce e Chitarra), Vittorio Dodi (Chitarra), Giulio Armanetti (Basso) e Claudio Bianchi (Batteria). Biografia La Band si è formata nella Primavera 2006. Formazione iniziale: Luca Sabia (Voce & Chitarra) (Art and Illusion, Nobs, Total Eclipse, Hammer of the Gods, Progen, Fortune) Vittorio Dodi (Chitarra) (Grass or Brass, Dirty Lovers, Betty Blue, Fortune) Massimiliano Fulgosi (Basso e Voci) (Dirty Lovers, Chiara e gli Scuri, Deja Vù) Carlo Cantore (Batteria) (Chiara e gli Scuri, Haulin'ass, Fratelli Borgazzi) L’esordio dal vivo con una proposta di cover rock inglese/americano anni 70 e grunge avviene nel gennaio 2007. Febbraio 2007 – Nagual pubblica un demo su CD di cover versions “Live Session 2007” registrato presso Elfo Studio di Tavernago (PC) Primavera 2007 – Poco più tardi il gruppo ritorna all'Elfo Studio per registrare la propria partecipazione al Tributo delle Band di Piacenza ai Beatles (Sgt. Peppers 1967-2007 Tribute) con il brano "Good Morning, Good Morning". Marzo 2007 – Claudio Bianchi (Sciamano, Blue Noah, Dirty Lovers, Powerhouse, Bela Lugosi, Black Sheep) sostituisce Cantore alla Batteria. Novembre 2008 – Il Gruppo inizia a proporre brani di propria composizione… nasce “Dreaming Soul Mate” Febbraio 2009 – Primo ingresso in studio (Elfo Studio) dove incidono le prime versioni di “Dreaming Soul Mate”, “Words for the Wind” e “My Own Two Demons” Ottobre 2010 – Giulio Armanetti (Zebra Fink, Massmoka, Black Rose) sostituisce Fulgosi al Basso. Il tastierista Samuele Polenghi (Sciamano) si aggiunge alla formazione. Primavera 2013 – Samuele Polenghi lascia il gruppo che torna ad essere un quartetto. Autunno 2014 – Nagual entra in studio per iniziare le registrazioni dell’album di esordio che sarà prodotto dalla Band e da Alberto Callegari di Elfo Studio. Maggio 2016 – Nagual apre il concerto di Ian Paice (Deep Purple) e Matt Filippini al Cinema Teatro Capitol di Borgonovo Val Tidone con un set di brani originali tratti dal nuovo album in lavorazione. Settembre 2016 - Terminano le registrazioni dell'album d'esordio “TAT TVAM ASI". Dicembre 2016 - La Band è Impegnata sul set del video del singolo apripista, LET IT GO, diretto dal regista Finlandese Teemu Nikki (Playgod, 3Simoa, Lovemilla). Febbraio 2017 – Uscita del cd “TAT TVAM ASI” e pubblicazione del video “Let It Go”. Note sul CD e Credits: Formazione: Luca Sabia – Voce e Chitarra Vittorio Dodi - Chitarra Giulio Armanetti - Basso Claudio Bianchi - Batteria con Ospiti del disco: Mauro Mugiati – Tastiere, Monica Sardella (Electric Swan) – Voce su “Monolithos” e “Different Rainbows…” Alberto Callegari - Basso su “My Own Two Demons” & Magia su “Different Rainbows...” Musica e Testi: Nagual (tranne “Monolithos”, Art and Illusion cover)
  • 1715
  • 7341