Home»News»ERIC CLAPTON: “Sto diventando sordo, ma continuerò a suonare”

ERIC CLAPTON: “Sto diventando sordo, ma continuerò a suonare”


251
Condivisioni
Pinterest Google+

Eric Clapton parla della sua malattia: “E’ incredibile anche per me essere qui, ma non voglio che le persone vengano ad un mio concerto per togliersi una curiosità”

Eric Clapton, negli ultimi mesi, è stato costretto a cancellare gran parte dei suoi spettacoli, a causa di una neuropatia periferica, diagnostica nel 2016. Si tratta di una malattia degenerativa che porta ad un malfunzionamento del sistema nervoso, causando molto dolore e rendendo più difficili i movimenti degli arti. Clapton, in una recente intervista rilasciata con BBC Radio 2, ha però ammesso di essere affetto anche da una grave forma di acufene, per cui starebbe perdendo l’udito.

Ho l’acufene ma non voglio mollare la chitarra.” ha dichiarato “Voglio continuare a suonare e fare quei pochi concerti che ho in programma. Farò uno spettacolo ad Hyde Park a luglio, e la sola cosa che mi preoccupa in questo momento è che sto diventando sordo e che le mie mani funzionano a malapena. Intendiamoci, spero che la gente venga a vedermi, ma che venga a vedere me, e non per togliersi una curiosità. So che alcuni vengono per questa ragione, essendo incredibile anche per me stesso che io sia ancora qui.

 

Commenta Via Facebook