Home»News»Brian Johnson ricorda Malcolm Young

Brian Johnson ricorda Malcolm Young


65
Condivisioni
Pinterest Google+

Il cantante degli AC/DC, Brian Johnson, ha reso omaggio all’ex collega e amico Malcolm Young

Lo storico cantante degli AC/DC, Brian Johnson, ha rilasciato una dichiarazione sul suo sito per rendere omaggio all’ex collega – e amico Malcolm Young. “Era un genio della chitarra“, ha cominciato.

Young è morto lo scorso weekend, all’età di 64 anni, dopo una battaglia di tre contro la demenza senile. Johnson, ha scritto: “Per trentadue anni siamo rimasti a fianco a fianco, sul palco. Sono rattristato della morte del mio amico Malcolm Young, non posso credere che se ne sia andato. Abbiamo vissuto grandi momenti insieme. Sono sempre stato consapevole di avere al fianco un genio della chitarra e i suoi riff sono diventati leggenda, come lui.” e prosegue dicendo: “Ha lasciato un’eredità che non penso che molti possano eguagliare. Non gli è mai piaciuta la celebrità, la fama, era troppo umile per quello. Lui è l’uomo che ha creato gli AC/DC dicendo che ‘non c’era rock’n’roll’. Sono orgoglioso di averlo conosciuto e chiamato ‘amico’, e mi mancherà così tanto. Addio, Malcolm Young.

 

Commenta Via Facebook