Home»News»Ozzy Osbourne non andrà mai in pensione

Ozzy Osbourne non andrà mai in pensione


27
Condivisioni
Pinterest Google+

Ozzy Osbourne non smette di contraddirsi: nonostante abbia appena annunciato un tour d’addio, afferma che non andrà mai davvero in pensione

A meno di un anno di distanza dall’ultimo concerto dei Black Sabbath, il leggendario cantante ha recentemente annunciato che, il prossimo sarà il suo tour d’addio. Un viaggio che inizierà a maggio 2018 in Messico, per poi toccare diverse zone dell’America e approdare in europa nel mese di giugno, dove parteciperà a diversi festival estivi. Fra cui, proprio come annunciato ieri, il Firenze Rocks Festival, dove Ozzy si esibirà nella notte del 17 giugno. 

Ozzy Osbourne: “Mi ritirerò soltanto quando mi avranno messo dentro ad una bara di pino”

Il glorioso tour finale di Ozzy, dovrebbe terminare nel 2020. In seguito, potrebbe non aver ancora finito con la musica, infatti quando US Weekly ha pensato bene di chiedere se si sarebbe mai ritirato del tutto dalle scene, lui ha risposto: “Non finché mi avranno messo in una bara di pino, ho appena annunciato il mio ultimo tour mondiale, ma non credo che andrò mai in pensione completamente. Suonerò ancora qua e là, solo che non ci sarà più nessun tour completo.

Poco tempo fa, invece, Ozzy si è guardato indietro riflettendo sull’incredibile carriera coi Black Sabbath: “Non avrei mai pensato che sarei arrivato fino a qui.” ha dichiarato, “Vengo da una famiglia povera, dalla classe lavoratrice di Birmingham, in Inghilterra. Me ne stavo seduto a pensare che sarebbe stato bello se Paul McCartney avesse deciso di sposare mia sorella, e tutti questi sogni ad occhi aperti da ragazzino. E oggi quel che dico a tutte le persone è che ho avuto un sogno, anzi, più di uno e la maggior parte di questi si è avverata.

 

 

 

Commenta Via Facebook