Home»News»Robert Plant: “Le mie prime performance erano orribili”

Robert Plant: “Le mie prime performance erano orribili”


39
Condivisioni
Pinterest Google+

Robert Plant non va fiero delle sue prime performance vocali coi Led Zeppelin: “La mia voce era orribile!”

Rober Plant ha rivelato di non essere un fan delle sue prime performance con la band. Il cantante, che ha recentemente pubblicato il suo ultimo album Carry Fire, è stato intervistato dal Guardian, dove ha riflettuto sulla sua carriera.

Mi sono reso conto di aver avuto un approccio troppo duro e virile. In canzoni come Babe I’m Gonna Leave You… credo che la mia voce sia orribile. Avrei dovuto chiudere la bocca!“. Plant ha poi parlato del suo amore per la musica nordafricana, scaturita da un viaggio a Marrakech nel 1972 e ha raccontato di continuare a visitare il Marocco periodicamente, alla costante ricerca di nuove fonti d’ispirazione.

 

Commenta Via Facebook