Home»News»VIDEO: la casa abbandonata di David Gilmour

VIDEO: la casa abbandonata di David Gilmour


24
Condivisioni
Pinterest Google+

Alcuni ragazzi si sono introdotti nella casa appartenuta a David Gilmour, oggi abbandonata

In rete è spuntato un video che riprende la casa, ormai abbandonata, in cui ha vissuto David Glimour. Tuttavia, l’ex dei Pinki Floyd non è stato l’ultimo proprietario della casa, perciò non tutto quel che è al suo interno gli è appartenuto. Gilmour vi ha anche registrato alcune parti dell’album della band nel 1987,  A Momentary Lapse of Reason, il tredicesimo album dei Pink Floyd.

Il produttore Trevor Horn, che ha affiancato gli Yes nel loro album Drama, e ha successivamente prodotto alcuni dei loro record, ha posseduto il palazzo dopo Gilmour, per poi venderlo nel 2007 dopo la perdita della moglie. Nessuno sa esattamente l’origine della casa, ma le fonti più acclamate dicono sia stata costruita per un vescovo intorno al 1580.

Oggi, la casa è completamente abbandonata e sembra essersi fermata nel tempo, come ben dimostra questo video amatoriale girato da alcuni ragazzi con una macchina fotografica: sembra sia stata lasciata di tutta fretta. Il tavolo è ancora apparecchiato e la casa è piena di suppellettili, così anche un tavolo da biliardo, come potete vedere nel video. Il palazzo sembra aver perso ogni significato dal punto di vista musicale, ma al suo interno si sono intrecciate alcune delle vite del rock.

 

Commenta Via Facebook