Home»News»MISFITS: una notte brutale che passerà alla storia

MISFITS: una notte brutale che passerà alla storia


35
Condivisioni
Pinterest Google+

Glenn Danzig tornerà sul palco con i Misfits per due concerti che “vi devasteranno”

La line up tradizionale della band horror punk dei Misfits ha annunciato che si esibirà a Las Vegas, nella notte del 28 dicembre. Glenn Danzig, Jerry Only e Doyle Wolfgang Von Frankenstein ci stanno prendendo gusto. Dopo le due storiche reunion del 2016 a Denver e poi Chicago che hanno attirato fan da tutto il mondo, i Misfits si esibiranno ancora: due concerti previsti per dicembre, il primo a Las Vegas e il secondo, il 30 dicembre a Los Angeles.

Per qualche anno fra Glenn e Only non è corso certo buon sangue, fino ai concerti dello scorso anno…

“I Misfits erano avanti anni luce nel 1977, il mondo ci ha messo quarant’anni a raggiungerci”

Jerry Only ha dichiarato: “I Misfits erano avanti di anni nel 1977, il mondo ci ha messo 40 anni per raggiungerci. Ora il momento è arrivato, tornate indietro nel tempo con noi e poi di nuovo nel futuro. Il concerto sarà vero punk, thrash nella sua forma più pura. Faremo di nuovo la storia, preparatevi. Vi devasteremo” Nel settembre dello scorso anno, Only, durante una chiacchierata con Rolling Stone, ha parlato della possibilità di proseguire con la reunion: “Doyle vuole che continui e lo so anche per quanto riguarda Glenn. Per farlo continuare dobbiamo essere grandi, e qui ci troviamo. Qualunque cosa serva, andremo dritti al nostro quarantesimo anniversario, quindi la tempistica non potrebbe essere più perfetta.

Parlando dei concerti al Riot Fest dello scorso anno, Danzing ha dichiarato: “L’avevo fatto prima con Doyle ed era stato… interessante. Non mi sentivo esattamente me stesso, non come quello vecchio e tutti sembravano diversi. Credo che poi abbiamo superato le aspettative.

 

Commenta Via Facebook