Home»News»Steve Harris: la sua casa in un hotel per i fan degli Iron Maiden

Steve Harris: la sua casa in un hotel per i fan degli Iron Maiden


126
Condivisioni
Pinterest Google+

Una notte nella villa di lusso di Steve Harris degli Iron Maiden: un sogno nel cassetto

Per i fan degli Iron Maiden c’è la speranza di soggiornare nella dimora inglese di Steve Harris: ci sono buone probabilità che la sua casa nell’Essex si trasformi in un hotel. Il leader degli Iron Maiden ha tentato invano di vendere la sua villa composta da otto camere da letto e davvero extra lusso, con tanto di bar, piscina, palestra… Ci ha provato per ben cinque anni, ma la cifra esorbitante richiesta non ha giocato a suo favore.

Lo scorso anno, per disperazione, la cifra è scesa a poco più di 5 milioni di dollari, ma non è bastato. La villa è davvero esclusiva, e il progetto dell’albergo non sembra esserlo da meno.

Foto via: www.dailymail.co.uk

L’Hotel di Steve Harris? Immerso nei cimeli degli Iron Maiden

Non ero certo di volerla vendere” ha detto Harris alla stazione radiofonica svedese Bandit Rock, “Mi stavo per trasferire e ho pensato che fosse una buona idea“. Se la vendita all’attuale prezzo non andrà effettivamente in porto, Harris ha in serbo un asso nella manica: “In un mondo ideale, vorrei trasformarla in un hotel per i fan dei Maiden. Voglio dire, avevo un piccolo bar in Portogallo qualche anno fa, si chiamava Eddie’s Bar, e le persone venivano da tutto il mondo per vederlo. Perciò credo sarebbero interessate anche alla casa, perchè ci abbiamo anche registrato qualche album, e ci sono davvero molti ricordi. Inoltre significa che potrei ancora stare lì, e sarebbe fantastico. E’ davvero un sogno nel cassetto per me.

Foto via: www.dailymail.co.uk
Foto via: www.dailymail.co.uk

La volontà di vendere la casa è nata tutta dal desiderio di Harris di trasferirsi alle Bahamas: “Sono arrivato a cinquant’anni, correndo in giro per questo paese bagnato e piovoso e sai una cosa? Ne ho avuto abbastanza dell’Inghilterra e di questo maltempo. E ho sempre desiderato vivere nelle Bahamas, abbiamo anche fatto delle registrazioni lì, nell’83 pensavo che un giorno avrei davvero voluto viverci. Mi è piaciuto molto. Mi hanno impressionato, il luogo, la popolazione e tutto, quindi ho pensato ‘Un giorno, andrò lì’. E alla fine l’ho fatto.

 

 

Commenta Via Facebook