Home»News»METALLICA: “Ti perdoniamo, Chris”

METALLICA: “Ti perdoniamo, Chris”


70
Condivisioni
Pinterest Google+

I commoventi ricordi e omaggi a Chris Cornell

“Ti perdoniamo, Chris.” E’ con queste parole che i Metallica hanno reso omaggio a Chris Cornell durante il loro spettacolo di venerdì scorso al Gillette Stadium nel Massachusetts. A pronunciare queste parole, è stato il cantante James Hetfield, che ha parlato del suicidio di Cornell dopo il brano “The Unforgiven“. Una canzone dal contenuto profondamente personale per Hetfield.

Anche Robert Trujillo ha deciso di rendere personalmente omaggio all’icona del grunge, con un assolo di basso sulle note di un brano dei Soundgarden, “Black Hole Sun“.

Hanno contribuito a rendere omaggio a Chris Cornell numerosi artisti, durante il fine settimana. Anche Dan Reynolds degli Imagine Dragons ha detto durante i Billboard Music Awards: “Anche se questa notte è un momento che celebra la musica e gli artisti dello scorso anno, è anche un momento per ricordare qualcuno che abbiamo perso questa settimana. Chris Cornell, dei Soundgarden e degli Audioslave, è stato un vero innovatore. Un architetto musicale e un pioniere all’avanguardia del movimento del grunge di Seattle. Era un produttore prolifico e un leggendario esecutore. Un cantante la cui voce sarà con noi per secoli.

Prima di lasciare il palco, Reynolds ha chiesto al pubblico di partecipare ad un momento di silenzio in memoria di Chris.

 

Commenta Via Facebook