Home»News»TAYLOR MOMSEN: “Mi piacerebbe essere la cantante degli Stone Temple Pilots”

TAYLOR MOMSEN: “Mi piacerebbe essere la cantante degli Stone Temple Pilots”


101
Condivisioni
Pinterest Google+

La cantante dei The Pretty Reckless, Taylor Momsen, ha ammesso di aver pensato all’audizione per la posizione vacante di cantante negli Stone Temple Pilots.

Gli STP hanno iniziato a cercare un nuovo vocalist dopo la perdita di Chester Bennington del 2015, entrato nella band in seguito all’abbandono e alla morte di Scott Weiland.

Quanto Alternative Nation le ha chiesto, durante un intervista, se avesse mai pensato di entrare nella band, Taylor ha riso e ha risposto: “Ho pensato di provarci! Onestamente, ho sfondato coi The Pretty Reckless. Ho chiamato Mark (bassista) e Jamie (batterista) e gli ho detto: ‘Sì, quindi andrò a cantare negli Stone Temple Pilots, adesso… e si, non siamo più in tour. Spiacenti ragazzi, questo è il mio nuovo concerto.’ Stavo scherzando, ma loro ci avevano creduto.

E ha continuato: “Comunque mi piace scrivere e suonare le mie canzoni. E mi piacciono gli Stone Temple Pilots, penso che siano fantastici.

Dal canto loro, gli Stone Temple Pilots hanno scritto, in un comunicato, che nessuno mai sarà in grado di sostituire il ruolo di Scott, morto prematuramente nel dicembre del 2015 durante il tour da solista, ma “Sostituire Scott non è mai stato l’intento. Vogliamo solo continuare, evolverci e fare quello che facciamo: musica!

 

Commenta Via Facebook