Home»News»Il figlio di Robert Trujillo parteciperà al tour dei KORN come bassista

Il figlio di Robert Trujillo parteciperà al tour dei KORN come bassista


1150
Condivisioni
Pinterest Google+

Tye ha appena dodici anni, ma è un bassista incredibile

A causa di alcune “circostanze impreviste”, il bassista dei Korn, Reginald “Fieldy” Arvizu non potrà partecipare al prossimo tour sudamericano della band, previsto per la fine di aprile. Al suo posto, troveremo il figlioletto di Robert Trujillo dei Metallica, il dodicenne Tye.

Foto via: www.stereogum.com/1934195/12-year-old-son-of-metallicas-robert-trujillo-to-tour-with-korn/news/

I Korn hanno detto: “Siamo depressi all’idea che Fieldy non possa unirsci a noi, ma entusiasti di fare un paio di concerti con un giovane musicista come Tye. Non vediamo l’ora di ricongiungerci col nostro fratello Fieldy a maggio.

Il bassista cinquantaduenne dei Metallica ha dichiarato in merito al figlio Tye: “Mio figlio è un bassista incredibile e un grande scrittore di linee di basso. Ha scritto anche molti riff. Sta venendo su tutto da solo, influenzato da Jaco Pastorius e anche Miles Davis, è anche appassionato di Black Sabbath e Led Zeppelin. E’ come una spugna, ama il funk, James Brown, è un piccolino di 12 anni che abbraccia tutta questa musica diversa, e questo lo sta davvero aiutando in modo creativo.

Tye, ha iniziato a suonare la chitarra a soli sei anni. “E’ fantastico, ha le sue idee e io lo aiuto solo con l’organizzazione di una canzone. E’ bello vederlo fiducioso in quello che fa. Mi rende felice, e io sono sempre lì a consigliarlo.

 

Commenta Via Facebook