Home»News»BLACK SABBATH: prima o poi sarà il momento giusto per un disco blues

BLACK SABBATH: prima o poi sarà il momento giusto per un disco blues


28
Condivisioni
Pinterest Google+

“Abbiamo rimandato l’idea di un album blues a causa del tour”

Il bassista dei Black Sabbath, Geezer Butler, ha rivelato che la band stava pensando di registrare un album blues.

Nel 2014, il frontman della band, Ozzy Osburne, raccontò a Metal Hammer che avrebbe voluto fare un altro album, ma la cosa andò in fumo a causa delle 81 date del tour praticamente mondiale The End, concluso giusto poco tempo fa, con cui sono stati accantonati tutti i piani.

Così, oggi ci ripensa Geezer Butler a tirare fuori di nuovo l’argomento: “Il follow-up del nostro disco del 2013 sarebbe stato un disco blues, ma il tour ci ha sbarrato la strada in questo senso. Ci vorrebbero almeno due o tre anni per farlo come si deve, perciò abbiamo pensato che, con il tour di mezzo, non era il momento giusto. Magari faremo un album blues più avanti.

I Black Sabbath hanno concluso la loro gloriosa carriera ad un soffio dal cinquantesimo anniversario, qualche idea per un ultimo spettacolo c’è, è innegabile. Ma come ha dichiarato anche Tony Iommi qualche settimana fa, non c’è nulla di programmato, anche se… sarebbe bello.

 

 

Commenta Via Facebook