Home»Recensioni»Band Contest Winner»Anomala Vitis: liriche intime e rock-pop

Anomala Vitis: liriche intime e rock-pop


53
Condivisioni
Pinterest Google+

Gli Anomala Vitis si formano nell’estate del 2007, grazie all’incontro di Cristiano-Jimmy-Dominici e Matteo Olimpieri rispettivamente voce/chitarra ritmica e chitarra solista. La band nasce tra Lubriano e Bagnoregio, paesi della provincia di Viterbo, ai piedi della nota Civita di Bagnoregio.

Dopo una serie di prove in duo nel settembre dello stesso anno entrano a far parte della band il batterista Moreno Centoscudi e il bassista Raffaele-Tongh-Sandrini. Gli anni  successivi hanno visto il gruppo impegnato in molte serate live, tra piazze, pub e contest.

I pezzi inediti non mancano e con il tempo la band acquista una totale complicità e compattezza che giova anche alle performance live. Nel 2011 il gruppo entra in studio di registrazione per dare vita al loro primo EP “Dipende dalle Condizioni”, composto da 4 brani inediti.

La musica degli Anomala è un misto di rock, pop ed elettronica, il tutto incorniciato da liriche intime. Nei primi giorni del 2017 la band ha pubblicato il suo primo album ufficiale con l’etichetta Pa74Music, intitolato semplicemete “Anomala Vitis”, disponibile sui maggiori digital stores.

Se vuoi conoscerli meglio, o contattarli, clicca qui!

Commenta Via Facebook