Home»News»Addio alla saettona in memoria di Bowie: la raccolta fondi è fallita

Addio alla saettona in memoria di Bowie: la raccolta fondi è fallita


27
Condivisioni
Pinterest Google+

La statua ‘ZiggyZag’ avrebbe reso onore a David Bowie nel cuore di Brixton

Ve lo ricordate il progetto per costruire l’enorme saettona di 9 metri, in onore di David Bowie? Possiamo anche scordarcelo.

Gli organizzatori della raccolta fondi, per la costruzione della statua “ZiggyZag” hanno annunciato che non sono riusciti a raccogliere il denaro sufficiente alla realizzazione del progetto. La saetta, avrebbe ricordato l’iconico album del Duca Bianco, ‘Alladine Sane‘, e sarebbe stato collocato a pochi isolati di distanza dalla casa natale di Bowie, Stansfield Road.

Il progetto, per essere realizzato, avrebbe dovuto raccogliere 900.000 sterline, ma la raccolta fondi ha appena superato le 50mila. Perciò i fondi non saranno utilizzati visto il misero collasso del progetto.

Gli organizzatori hanno detto: “Certo,  con £ 50.000 non si va da nessuna parte, e non siamo neanche vicini alle ambizioni per la realizzazione di ZiggyZag. In realtà, non è una sorpresa per nessuno che questa raccolta non stia avendo successo. Perciò siamo ancora determinati a commemorare Davie Bowie nel cuore di Brixton, con un pezzo comunque impegnativo e di meritevole arte pubblica. Ci approcceremo alla raccolta fondi in modo diverso. Se qualcuno ci avesse detto che avremmo raccolto 50.000 sterline da 700 meravigliose persone in appena tre settimane, non ci avremmo mai creduto. Grazie dal profondo dei nostri cuori a tutti i fan di Bowie per averci sostenuto.

 

Commenta Via Facebook