Home»News»GREAT WHITE: un parco in memoria delle vittime della tragedia avvenuta nel 2003

GREAT WHITE: un parco in memoria delle vittime della tragedia avvenuta nel 2003


8
Condivisioni
Pinterest Google+

In memoria del tragico incidente del 20 febbraio 2003, durante l’esibizione dei Great White nello stato americano di Rhode Island, dove trovarono la morte 100 persone, verrà creato un parco memoriale da amici e parenti delle vittime.

Quella notte, divampò un incendio in un locale di West Warwick, “The Station“, un club di musica dal vivo, sprovvisto delle attrezzature d’emergenza necessarie e obbligatorie durante show pirotecnici. Nel club, c’erano circa 350 persone, di cui 100 persero la vita, e altre 160 rimasero gravemente ferite.

La fonazione, ha annunciato la creazione del Fire Station Memorial Park di West Warwik, entro il 21 maggio 2017, promettendo maggiori dettagli nelle prossime settimane. Una dei supersiti di quella notte, Gina Russo, ha detto: “Dobbiamo ancora fare una raccolta di fondi, ma siamo molto fiduciosi. Dopo tutti questi anni, sarebbe meraviglioso avere questo parco, per molte ragioni: dare alla famiglie un posto dove andare, un posto bellissimo. E per me, personalmente, sarebbe un modo per riavere indietro la mia vita.

Il memoriale comprenderà una passerella pavimentata con mattoni incisi, un cortile circolare  e il giardino conterrà 100 monumenti individuali per i defunti.

Potrete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale della Fondazione.

 

 

Commenta Via Facebook