Home»News»10 febbraio 1971: la nuova stella della poesia rock, Patti Smith

10 febbraio 1971: la nuova stella della poesia rock, Patti Smith


13
Condivisioni
Pinterest Google+

Il 10 febbraio del 1971 Patti Smith fece la sua prima apparizione pubblica a New York.

Quello non sarebbe stato l’esordio di qualsiasi astro nascente, bensì della sacerdotessa del rock, allora un’insospettabile e incredibile poetessa, che quattro anni dopo avrebbe pubblicato il suo primo album.

Patti aveva venticinque anni, e in piena Manhattan, nella chiesa sconsacrata di S. Mark, lesse per la prima volta le sue poesie. Le sue composizioni erano piene di rabbia, amore, al contempo calma e tensione, poesie crude e appassionate, con un “energia grezza” ha ricordato lei. Per l’occasione reclutò il chitarrista Lenny Kaye, conosciuto mentre faceva la commessa in una libreria.

Al culmine della lettura di “Ballad Of A Bad Boy“, all’interpretazione della Smith, si unì Kaye con la chitarra elettrica. Pensava che la lettura avrebbe avuto un effetto negativo sui presenti, ma la performance lasciò tutti a bocca aperta.

 

Commenta Via Facebook