Home»News»STEVEN ADLER: la reunion dei Guns non ha senso senza la lineup originale

STEVEN ADLER: la reunion dei Guns non ha senso senza la lineup originale


19
Condivisioni
Pinterest Google+

Steven Adler, ex batterista dei Guns N ‘Roses ha recentemente parlato coi suoi fan con una chat in diretta su Reddit. I fan, liberi di fare qualsiasi domanda gli passasse per la mente, non si sono risparmiati e hanno indagato in merito alla sua partecipazione limitata al Not In This Lifetime Tour. Lui ha risposto che sia lui, che il chitarrista Izzy Stradlin avrebbero voluto far parte della reunion, ma solo se ci fosse stata la formazione originale di Appetite For Destruction del 1987.

Adler, nelle scorse date del tuor di reunione di GNR è apparso una manciata di volte, mentre la situazione di Stradlin si è rivelata più controversa. Da un lato, Axl Rose che lo ha definito come “inaffidabile” e perciò lo ha escluso dal tour, dall’altra la risposta del diretto interessato, che ha criticato il trattamento economico proposto.

Quando i fan hanno chiesto ad Adler se prenderà parte ai futuri spettacoli dei GNR, lui ha risposto dicendo: “Mi sono divertito molto a suonare in un paio di concerti, con loro, l’anno scorso… Se fossimo noi cinque ‘originali’, con Izzy, Axl, Slash, Duff e io, accetterei molto volentieri, diversamente no, non ci sarebbe la stessa magia, e non sarebbe corretto nei confronti dei fan. Ma io e Izzy vorremmo davvero prenderne parte…“.

 

Commenta Via Facebook