Home»News»Tony Iommi: per i Black Sabbath potrebbe non essere la fine

Tony Iommi: per i Black Sabbath potrebbe non essere la fine


53
Condivisioni
Pinterest Google+

I Black Sabbath hanno chiuso i battenti neanche una settimana fa, e Tony Iommi, il chitarrista della band, fa già marcia indietro, dicendo che non esclude affatto che la band possa registrare nuovo materiale o partecipare ad eventi.

I Black Sabbath hanno terminato il loro ‘The End Tour‘ sabato sera, il 4 febbraio, nella loro città natale in Inghilterra, dopo quarantanove anni di una gloriosa carriera a troneggiare nell’hard rock.

La band, decise di fare quest’ultimo tour perchè a Iommi fu diagnosticato un cancro alla fine del 2011, attualmente in fase di remissione, che comunque non gli permette di viaggiare per periodi di tempo prolungati. Il chitarrista, è stato intervistato dalla stazione radio Planet Rock UK, e ha dichiarato: “Mi mancherà suonare sul palco, perhcè è stata tutta la mia vita. La band, così come stare sul palco, mi piace. Sono certo che non è ancora finita, potremo ancora suonare sporadicamente da qualche parte.” e ha continuato “Per me è il momento di smettere coi tour, e di stare a casa per un po’. Ma ho ancora intenzione di scrivere e suonare.” Per il momento, Iommi è felice di potersi godere un po’ di tranquillita e si sente ad un nuovo capitolo della sua vita, si prenderà del tempo per pensare e imbarcarsi in nuovi progetti.

Quando gli chiedono se i giorni di registrazione dei Black Sabbath sono davvero finiti, lui risponde: “No, non abbiamo escluso nulla, a parte il fatto che io non voglio fare tour così estesi, quindi chi lo sa: potremmo fare qualcosa d’altro. E’ un altro discorso e, davvero, non ne abbiamo parlato: non abbiamo deciso nulla a proposito di ciò che accadrà dopo. Ma sono certo che qualcosa potrà succedere.

Per quanto riguarda Butler, non ha ancora annunciato alcun progetto post-Sabbath, mentre Ozzy Osburne ha riferito di essere già al lavoro su un nuovo album, e di avere in cantiere un paio di mostre personali per l’estate.

 

 

Commenta Via Facebook