Home»News»WOODSTOCK: diventa un luogo di interesse storico

WOODSTOCK: diventa un luogo di interesse storico


18
Condivisioni
Pinterest Google+

Il sito del festival di Woodstock, luogo cruciale per la storia del rock’n’roll e la cultura hippie, diventerà un luogo di interesse storico.

Il governatore dello stato si NY, Andrew Cuomo, ha presentato la lista dei 26 luoghi che diventeranno luoghi di conservazione e interesse storico, e fra questi, c’è proprio il comune di Bethel, che nell’agosto del ’69, ospito il Festival più memorabile della storia, con oltre 400 mila presenti, segnando una tappa fondamentale nella cultura moderna.

“La storia di New York è la storia di questa nazione, e stiamo aprendo la strana per preservare i siti degli eventi significativi per le generazioni future”, ha dichiarato Cuomo in un comunicato stampa.

A Woodstock si esibirono i grandissimi Jimi Hendrix, The Who e Janis Joplin, fra i numerosi presenti, ed è stato uno degli eventi sociali del ventesimo secolo. Nell’area indicata dal governatore, è incluso anche il Bethel Woods Center for the Arts, da tempo un museo dedicato al festival di Woodstock.

Fonti: reuters.com / emgn.com

 

 

 

 

 

 

Commenta Via Facebook