Home»News»METALLICA: nell’ultimo album un tributo a Cliff Burton

METALLICA: nell’ultimo album un tributo a Cliff Burton


7
Condivisioni
Pinterest Google+

Il bassista dei Metallica, Robert Trujillo, ha raccontato di aver inserito in Hardwired… To Self Destruct un suo personale tributo a Cliff Burton. In realtà, ammette, l’intero album è stato scritto con Cliff ben nitido nella mente, ha anche descritto il padre, Ray Burton, “come uno zio“, per lui.

Sul suo rapporto con il padre dell’ex bassista dei Metallica, Trujillo aggiunge: “Non conoscevo Cliff personalmente, l’ho conosciuto solo attraverso i suoi pezzi, come compositore. Io e la famiglia di Cliff, e suo padre Ray, siamo davvero buoni amici.” prosegue “Ray viene a vedermi suonare, non soltanto coi i Metallica, anche durante altri spettacoli che ho fatto in giro per Los Angeles. Sotto molti aspetti è un po’ come uno zio, credo potrei definirlo così. Sento lo spirito di Cliff attraverso la sua presenza.” Proprio quest’anno sono trascorsi trent’anni dalla morte di Burton.

Harwired… To Self Destruct è il nuovo e tanto atteso album dei Metallica, che sta superando qualsiasi altro record; si è posizionato primo in ben 57 paesi del mondo, e le cifre di vendita raggiunte sono da capogiro.

 

 

 

 

Commenta Via Facebook