Home»News»TRUMP presidente: come hanno reagito le rockstar

TRUMP presidente: come hanno reagito le rockstar

12
Condivisioni
Pinterest Google+

Il candidato repubblicano Donald Trump ha battuto la democratica Hillary Clinton nella corsa alle 45′ presidenziali degli Stati Uniti. Ecco tutte le reazioni del mondo del rock.

Gli Stati Uniti d’America hanno eletto il loro quarantacinquesimo presidente: Donald Trump.

Dopo una campagna elettorale serratissima che ha visto lo schieramento anche di moltissimi personaggi del mondo della musica, e celebrità, ha vinto il candidato repubblicano, con 276 voti, sulla candidata democratica Clinton che ha raggiunto soltanto i 218.

Nell’Election Day, moltissime rock star hanno twittato ed esortato i loro fan ad andare a votare. Eccovi tutte le reazioni del mondo della musica.

Qualcuno si è schierato con Hillary, indossando gli occhiali da sole direttamente dalla camera da letto. “Fate la cosa giusta per i vostri bambini!”

Ozzy Osburne ha esortato i suoi fan a recarsi alle urne.

 Il Frontman degli Enter Shikari, Rou Reynolds, ha tentato di seguire le elezioni all’estero. Poche ore dopo, quando ha controllato l’esito delle elezioni, ha twittato…

Mentre i voti venivano conteggiati, alcuni hanno espresso il loro disgusto, altri sono rimasti semplicemente sconcertati. Fra questi Corey Taylor che ha twittato:

Commenta Via Facebook

Post Precedente

Hetfield: VORREI VEDERE LEMMY NELLA ROCK AND ROLL HALL OF FAME

Post Successivo

Geezer Butler: l'eredità agrodolce dei Black Sabbath