Home»News»Brian May cancella il tour a causa di una malattia

Brian May cancella il tour a causa di una malattia

8
Condivisioni
Pinterest Google+

Stavamo aspettando Dicembre con ansia, Brian May avrebbe dovuto tenere undici concerti, insieme alla cantante Kerry Ellis. Un evento irrinunciabile per tutti i fan dei Queen. Purtroppo, in questi giorni, una brutta notizia ha sconvolto tutti: Brian sta combattendo contro una malattia che si sta prendendo tutta la sua energia e vitalità; ha parlato di una “nube scura” che non lo vuole abbandonare.
Siamo davvero rammaricati di annunciare il rinvio dei nostri concerti ‘a lume di candela’ in programma a dicembre. È stata una decisione sofferta eppure inevitabile. Le recenti date in Asia con i Queen e Adam Lambert sono andate a buon fine, nonostante abbia dovuto combattere sempre più una malattia che sta distruggendo la mia volontà e la mia energia. Sono arrivato ad un punto in cui non mi sento più in grado di reggere i prossimi concerti al solito standard. Mi hanno consigliato di stare a riposo e di guarire, prima di riprendere a lavorare e a correre dei rischi. Credo sia la scelta migliore, ovviamente rimborseremo tutti i biglietti già acquistati.” Queste le parole di Brian, che ha dato con rammarico il triste annuncio ai suoi fan tramite canali social.

Quella di rinunciare alle date di dicembre è stata una scelta molto ponderata ma inevitabile, sostenere il peso di altre performance costituirebbe un impegno troppo faticoso per il chitarrista che si trova a combattere con una malattia persistente.
Tutti noi speriamo che si rimetta presto, in bocca al lupo Brian!

Commenta Via Facebook

Post Precedente

Il nuovo album dei Deep Purple è dietro l'angolo

Post Successivo

I migliori album della settimana