Home»Articoli»I 10 pezzi meno suonati degli Iron Maiden

I 10 pezzi meno suonati degli Iron Maiden

9
Condivisioni
Pinterest Google+

Come ogni fan degli Iron Maiden che si rispetti, non vorreste stilare una vostra scaletta personale, completa dei vostri brani preferiti? Con 16 album fra cui scegliere, quali classici tagliereste per fare posto a nuovi brani?

Setlist.fm ha trasmesso gli Iron Maiden 2131 volte, e ci siamo chiesti, ci sono delle tracce che sono state sovraesposte ingiustamente e altre al contrario non amate abbastanza dai fan? Avevamo bisogno di saperlo. Quindi fra le rarità dei metallica, abbiamo individuato, 10 canzoni meno trasmesse e suonate, che hanno fatto (purtroppo) solo una fugace apparizione su Setlist.fm.

10) Different Word: Iniziamo con il secondo singolo di A Matter of Life and Death’s, che è stato trasmesso solamente 60 volte. Different Word, del 2006, è stato il pezzo d’apertura di tutte le date del tour di quell’album, da allora è rimasto piuttosto fermo. Ha però tutte le caratteristiche per essere un classico!

9) Paschendale: la battaglia di Passchendaele, in cui oltre 200.000 soldati sono morti in tre mesi, questo brano è un ottimo esempio della capacità degli Iron Maiden di affrontare eventi storici. Il brano non è più stato trasmesso dal 2010.

8) Total Eclipse: Originariamente parte di Run to the Hills’ lato B, questo brano è apparso nella versione rimasterizzata di The Number of the Beast. La traccia ha fatto il tuo debutto il 25 febbraio 1982.

7) Rainmaker: Secondo dingolo di Dance of Death’s, è stato suonato solamente durante il tour dell’album. Rainmaker ci ricorda quanto usino le loro tre chitarre al Massimo effetto.

6) Journeyman: Prima e ultima incursion degli Iron Maiden nel mondo delle prestazioni acustiche, coma la maggior parte delle trace dell’album, non è stata mandata in onda dopo the Death on the Road tour. Come Paschendale, questa canzone ha debuttato in Ungheria nel 2003, è stato suonato l’ultima volta in Giappone, nella Saitama Super Arena il febbraio successivo.

5) Still Life: Brano del 1984, torna su Setlist solamente quattro anni dopo. Siamo molto tristi che questa co-scrittura con Dave Murray non sia tornata in scaletta per 28 anni.

4) The Fallen Angel: Pezzo del 2000, suonato solo 9 volte.

3) Don’t Look to the Eyes of a Stranger: La canzone è stata suonata circa cinque volte, e la canzone ha debuttato in uno show segreto con il nome di The Angel & The Gamblers alla Oval Rock Hous a Norwich, il 22 aprile del 1998.

2) Out of the Silent Planet: Pezzo del 2000, è apparso su Setlis per la prima volta nel gennaio del 2001, alla London’s Shepherds Bush Empire, ed è stata suonata solamente altre tre volte.

1) The Loneliness of the Long Distance Runner: Immaginate di avere una canzone così perfetta, suonata solamente una volta in trent’anni. Una sola volta, davanti ad un fortunatissimo pubblico, a Belgrado, il 10 settembre del 1986. Speriamo di ritrovarla in qualche scaletta!

Fonte: http://teamrock.com/feature/2016-09-25/the-least-played-songs-by-iron-maiden-tour-book-of-souls

Commenta Via Facebook

Post Precedente

Il capolavoro dei Nirvana compie 25 anni

Post Successivo

Vinci un abbonamento a Classic Rock!