Home»Articoli»La fine dei Mötley Crüe

La fine dei Mötley Crüe

38
Condivisioni
Pinterest Google+

Il grandioso evento del 13 ottobre.

Ci sono tanti modi di scrivere la parola ‘fine’. Come hanno scelto di farlo i Mötley Crüe?

Con un super appuntamento al cinema che promette fuochi e fiamme, azione, adrenalina e coriste sexy, nella notte di Giovedì 13 ottobre. “ONE NIGHT ONLY”, un appuntamento esclusivo fissato per alcuni cinema in Europa, Giappone, Australia e Sud America.

Le sale selezionate (fra cui purtroppo manca l’Italia) trasmetteranno, in tutto il suo fragore, The End, il documentario che congelerà la data conclusiva di una carriera irripetibile durata 35 anni, giocata in casa il 31 dicembre 2015 allo Staples Center, un vero capodanno coi fiocchi. La regia porta la firma di Christian Lamb. Questa volta pare che facciano sul serio, la band lo aveva confermato in una conferenza stampa nel gennaio 2014, cui sono seguite ben 164 date in giro per il mondo per salutare i loro fans.

Il documentario sarà un evento grandioso, e congelerà per sempre la data conclusiva della loro irripetibile carriera. Non rattristatevi troppo, potrete trovare l’articolo completo con tutti i dettagli di queste due ore e un quarto di adrenalina, a pagina 16 del prossimo numero di Classic Rock, in uscita il 27 settembre!

Clicca qui per vedere il trailer ufficiale.

 

Commenta Via Facebook

Post Precedente

Un maiale volante preannuncia la grandiosa mostra dei Pink Floyd

Post Successivo

The Bohemian Rhapsody Experience